REGIONE EMILIA ROMAGNA: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE START UP INNOVATIVE

REGIONE EMILIA ROMAGNA: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE START UP INNOVATIVE

A partire dal 17 Gennaio 2023, e fino al 17 Febbraio, le start up innovative possono presentare domanda di contributo a fondo perduto ai sensi del Bando Regionale “Sostegno allo sviluppo delle start up innovative” finalizzato a supportare gli investimenti per la realizzazione di iniziative lungo la catena del valore.


 

 

FINALITA’

La Regione Emilia-Romagna, si propone l’obiettivo di supportare gli investimenti connessi ai risultati di ricerca e consolidamento delle start up innovative.

In particolare intende favorire lo sviluppo di iniziative lungo tutta la catena del valore, dalla “idea generation”, all’ “accelerazione” fino allo “scale-up”.

 

 

INTERVENTI AMMISSIBILI

Progetti finalizzati alla realizzazione di piani d’investimento per lo sviluppo e la commercializzazione di nuovi prodotti, servizi e modelli di business e che devono prevedere:

  • sviluppo produttivo di risultati di ricerca o di soluzioni tecnologiche derivanti da una o più tecnologie abilitanti
  • messa a punto del modello di business
  • adattamento di prodotti o servizi alle esigenze di potenziali clienti
  • ingegnerizzazione di prototipi e piani di sviluppo industriale (scale-up)
  • apertura e/o sviluppo di mercati esteri

 

Spesa minima ammissibile: € 100.000, ridotta a € 50.000 per le industrie culturali e creative e innovazione nei servizi.

 

 

INTENSITA’ AGEVOLAZIONE

Il contributo a fondo perduto verrà erogato fino al 40% della spesa ammissibile e per un importo fino a 150.000€.

Sono previsti meccanismi premiali del 10/5% in caso di assunzione di personale o se l’attività è a forte partecipazione femminili e/o giovanile.

 

 

BENEFICIARI

Tutte le micro o piccole imprese aventi i seguenti requisiti:

  • essere regolarmente costituite e registrate presso la Sezione Speciale del Registro delle Imprese dedicata alle start up innovative presso la CCIAA
  • debbono possedere l’unità locale in cui realizzano il progetto nel territorio della regione Emilia-Romagna
  • non devono trovarsi in stato di liquidazione giudiziale, concordato preventivo, ed ogni altra procedura concorsuale né avere in corso un procedimento
  • non essere destinatarie di provvedimenti di decadenza, di sospensione o di divieto o condannate con sentenza definitiva o, ancorché non definitiva, confermata in grado di appello
  • non devono essere in difficoltà
  • non devono risultare beneficiarie di un contributo a valere sul bando “Azione 1.4.1 Del Por-Fesr 2014/2020. Bando Per L’attrazione e il Consolidamento Di Start Up Innovative” approvato con DGR 818 del 31/05/2021

 

 

SCADENZA

Le domande di agevolazione potranno essere presentate dal 17 Gennaio al 17 Febbraio 2023.

 

 

Per maggiori informazioni consulta la nostra scheda tecnica.

 

 

 

Ti interessa e vuoi partecipare?

 

Scrivi a copernico@pertec.it

 

Oppure telefona a 059 460732