REGIONE EMILIA ROMAGNA: BANDO OCM VINO

REGIONE EMILIA ROMAGNA: BANDO OCM VINO

Entro il 15 novembre le imprese vitivinicole dell’Emilia Romagna possono presentare le domande di contributo a fondo perduto per investimenti in beni materiali/immateriali funzionali a migliorare la propria competitività e il rendimento globale dell’impresa


 

 

FINALITA’

La Regione Emilia-Romagna concede contributi a fondo perduto per investimenti materiali e/o immateriali in impianti di trattamento e in infrastrutture vinicole nonché in strutture e strumenti di commercializzazione del vino diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa e ad aumentarne la competitività.

 

 

INTERVENTI AMMISSIBILI

I programmi d’investimento, da realizzarsi in Emilia-Romagna, possono riguardare beni materiali e immateriali quali:

  • costruzione/ristrutturazione di immobili strumentali allo svolgimento delle attività
  • acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature specifici per l’attività di trasformazione e/o commercializzazione
  • arredi ed allestimenti finalizzati alla funzionalità di punti vendita diretta al consumatore finale dei prodotti aziendali
  • creazione e/o implementazione di siti internet finalizzati all’e-commerce
  • acquisto di software destinati esclusivamente alla gestione delle operazioni di cantina
  • spese tecniche, quali onorari di professionisti e consulenti riconducibili agli investimenti

 

Spesa minima: 30.000€

Spesa massima: 800.000€

Per le imprese agricole la soglia massima è determinata anche in misura proporzionale alla superficie a vigneto calcolando 80.000€ di spesa ammissibile per ettaro di vigneto posseduto, quale risultante dallo schedario vitivinicolo alla data di scadenza per la presentazione delle domande. In ogni caso la soglia massima non potrà essere superiore a 800.000€.

 

Possono essere presentati progetti con durata:

  • annuale: il pagamento del saldo avverrà nell’esercizio finanziario 2022/2023
  • biennale: il pagamento del saldo avverrà nell’esercizio finanziario 2023/2024

 

 

INTENSITA’ AGEVOLAZIONE

L’intensità del contributo a fondo perduto è:

  • 40 % per le micro, piccole e medie imprese
  • 20 % per le imprese intermedie
  • 19 % per le grandi Imprese

 

 

BENEFICIARI

L’aiuto viene accordato a imprese che svolgono almeno una delle seguenti attività:

  • produzione di mosto da uve ottenuto dalla trasformazione di uve fresche da esse stesse prodotte, acquistate o conferite da soci, anche ai fini della sua commercializzazione
  • produzione di vino ottenuto dalla trasformazione di uve fresche o da mosto di uve da esse stesse ottenuti, acquistati o conferiti da soci, anche ai fini della sua commercializzazione
  • l’elaborazione, l’affinamento e/o il confezionamento del vino, conferito dai soci e/o acquistato, anche ai fini della sua commercializzazione; sono escluse dal contributo le imprese che effettuano la sola attività di commercializzazione dei prodotti
  • produzione di vino attraverso la lavorazione delle proprie uve da parte di terzi vinificatori, qualora la domanda sia volta a realizzare ex novo un impianto di trattamento o una infrastruttura vinicola, anche ai fini della commercializzazione

 

 

SCADENZA

Le domande di agevolazione potranno essere presentate entro e non oltre le ore 13.00 del 15 novembre 2022.

 

 

Per maggiori informazioni consulta la nostra scheda tecnica.

 

 

Ti interessa e vuoi partecipare?

 

 

Scrivi a marketing@pertec.it

 

Oppure telefona a 059 460732