REGIONE EMILIA ROMAGNA: AL VIA LE DOMANDE DI CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER GLI INTERVENTI ENERGETICI E DI PREVENZIONE SISMICA DEGLI EDIFICI

REGIONE EMILIA ROMAGNA: AL VIA LE DOMANDE DI CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER GLI INTERVENTI ENERGETICI E DI PREVENZIONE SISMICA DEGLI EDIFICI

A partire dal 31 Gennaio e fino al 22 Febbraio 2023 le imprese possono presentare domanda di contributo a fondo perduto ai sensi del Bando “Supporto ad interventi energetici e prevenzione sismica delle imprese” finalizzato al sostegno degli investimenti sull’efficienza energetica e al miglioramento della prestazione sismica degli edifici


 

 

FINALITA’

La Regione Emilia-Romagna intende intervenire sul tessuto imprenditoriale supportando gli investimenti verso l’efficienza energetica e la produzione di energia pulita, a basse emissioni di carbonio a prezzi accessibili per l’autoconsumo.

Al fine di massimizzare gli obiettivi di adattamento ai cambiamenti climatici, il supporto agli investimenti in campo energetico viene proposto in sinergia con interventi atti a migliorare la prestazione sismica degli edifici in cui si svolgono le attività economiche.

 

 

INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili gli interventi finalizzati:

  • alla riqualificazione energetica degli edifici nei quali si svolge l’attività del soggetto richiedente
  • alla realizzazione di nuovi impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili destinate all’autoconsumo del soggetto richiedente (incluso fotovoltaico)
  • al miglioramento/adeguamento sismico degli edifici (ammissibili solo se abbinati ad interventi rientranti nei punti sopra indicati)

 

 

INTENSITA’ AGEVOLAZIONE

Il contributo a fondo perduto è erogato fino al 30% delle spese ammissibili.

 

 

BENEFICIARI

Possono presentare domanda di contributo:

  • le imprese singole aventi qualunque forma giuridica
  • le aggregazioni di imprese, costituite nella forma di contratto di rete
  • soggetti giuridici iscritti al Repertorio Economico Amministrativo (REA)
  • consorzi con attività esterne

 

 

SCADENZA

Le domande di agevolazione potranno essere presentate dal 31 Gennaio 2023 al 22 Febbraio 2023.

 

 

Per maggiori informazioni consulta la nostra scheda tecnica.

 

 

 

Ti interessa e vuoi partecipare?

 

Scrivi a copernico@pertec.it

 

Oppure telefona a 059 460732