Pubblicato in Gazzetta il Decreto rilancio: ecco i punti principali

Pubblicato in Gazzetta il Decreto rilancio: ecco i punti principali

Martedì 19 maggio 2020 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo Decreto rilancio. L’obiettivo è  rilanciare l’Italia in seguito alla crisi economica derivante dall’emergenza Coronavirus. Le misure a sostegno di lavoratori, famiglie e imprese entrano immediatamente in vigore.

 

Il testo contiene 266 articoli e vanta una mobilitazione economica di oltre 55 miliardi di euro. Per la sua concreta attuazione il testo rimanda a 98 ulteriori decreti attuativi di prossima emanazione.

Tra le norme del decreto, per le imprese è prevista la possibilità di proroga degli ammortizzatori sociali (estesa di altre 9 settimane la cassa integrazione), aiuti a fondo perduto per le piccole aziende, lo stop alla prima rata dell’Irap per tutte le imprese fino a 250 milioni di fatturato.

Previsti inoltre bonus per le partite Iva, per baby sitter e per bici e per vacanze, la misura del reddito di emergenza, i finanziamenti a fondo perduto e l’ecobonus al 110 per cento. Aumentano inoltre gli stanziamenti per le scuole paritarie.

 

Stiamo già approfondendo nel dettaglio i contenuti del testo per dare ai nostri clienti tutto il supporto necessario e segnalare tutte le nuove opportunità!

 

Contattaci per maggiori informazioni!

Lascia un commento