CREDITO D’IMPOSTA INDUSTRIA 4.0 2023: CAMBIO ALIQUOTE AGEVOLATIVE (AL RIBASSO) E CHIUSURA INCENTIVO PER I BENI ORDINARI

CREDITO D’IMPOSTA INDUSTRIA 4.0 2023: CAMBIO ALIQUOTE AGEVOLATIVE (AL RIBASSO) E CHIUSURA INCENTIVO PER I BENI ORDINARI

Dal 2023 è previsto un giro di vite sulle  aliquote del Credito d’Imposta per i beni materiali e immateriali 4.0. Per beneficiare della percentuale 2022 c’è tempo fino a fine anno.

Sempre al 31 dicembre 2022 scade il termine per fruire  del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali diversi da quelli rientranti nell’ambito dell’Industria 4.0.


 

La programmazione del Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) per il Credito d’Imposta Industria 4.0, prevede a partire dal 2023, una diminuzione delle aliquote agevolative per i beni materiali e immateriali ammissibili all’Industria 4.0.

Le nuove aliquote passeranno:

Anno Beni materiali 4.0 Beni immateriali 4.0
2022

40% dei costi fino a €2,5 mln

20% dei costi tra €2,5 e €10 mln

10% dei costi tra €10 e €20 mln

50% dei costi fino a €1 mln
2023 20% dei costi fino a €2,5 mln

10% dei costi tra €2,5 e €10 mln

5% dei costi tra €10 e €20 mln

20% dei costi fino a €1 mln

 

Le imprese che intendono acquistare beni 4.0 beneficiando delle aliquote migliorative del 2022, possono effettuare gli investimenti entro fine anno o, tramite il meccanismo della prenotazione, entro il 30 Giugno 2023.

Il meccanismo della prenotazione prevede infatti, che l’accettazione dell’ordine ed il pagamento dell’acconto (pari ad almeno il 20% del costo totale) siano effettuati entro il 31/12/22, mentre l’investimento può essere completato entro e non oltre il 30 Giugno 2023.

 

Tra le disposizioni del Mise per il nuovo anno, si vede anche la chiusura dell’incentivo per i beni strumentali non afferenti all’Industria 4.0 (cd. beni ordinari).

Le imprese che intendono investire in tali beni, materiali o immateriali, e che vogliono usufruire del bonus fiscale, hanno tempo fino al 31 dicembre 2022 (o con la prenotazione, fino al 30/06/23).

 

La misura supporta e incentiva le imprese che investono in beni strumentali nuovi e/o in beni

materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi in chiave Industria 4.0 (I4.0).

 

 

Per maggiori informazioni consulta la nostra scheda tecnica.

 

 

Ti interessa e vuoi partecipare?

 

Scrivi a marketing@pertec.it

 

Oppure telefona a 059 460732