AMBIENTE E CLIMA: APERTI I BANDI DEL PROGRAMMA LIFE 2022

AMBIENTE E CLIMA: APERTI I BANDI DEL PROGRAMMA LIFE 2022

 

La Commissione Europea ha lanciato per il 2022 gli inviti a presentare proposte legati al programma europeo Life in materia di ambiente, clima ed energia.

Il programma LIFE è il programma europeo per l’ambiente e la lotta contro il cambiamento climatico. Si tratta di uno dei maggiori programmi finanziati all’interno del Green Deal europeo che ha come obiettivo quello di modernizzare l’EU coniugando lo sviluppo economico-industriale con il rispetto per l’ambiente.

Il programma Life si struttura in quattro sottoprogrammi con una dotazione di risorse disponibili complessive pari a 598 milioni.

  • Natura e biodiversità (dotazione di 242 milioni) – Arrestare e invertire la perdita di habitat e specie selvatiche in tutti i settori
  • Economia circolare e qualità della vita (dotazione 158 milioni) – Sostenere la transizione verso un’economia sostenibile, circolare, priva di sostanze tossiche, proteggendo e migliorando le risorse naturali dell’UE e la qualità dell’ambiente
  • Mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici (dotazione 99 milioni) – Sostenere l’attuazione del quadro politico per l’energia e il clima 2030 con l’obiettivo di neutralità climatica dell’UE entro il 2050 e la nuova strategia dell’UE sul cambiamento climatico
  • Transizione all’energia pulita (dotazione 98 milioni) – Sostenere e stimolare l’attuazione di politiche incentrate sull’efficienza energetica e sulle energie rinnovabili su piccola scala

I soggetti proponenti dovranno presentare progetti di sviluppo e promozione di tecniche, metodi e approcci innovativi per la diffusione su larga scala di soluzioni tecniche e politiche di successo per la salvaguardia della salute e del benessere dei cittadini dagli impatti ambientali e climatici.

Le agevolazioni sono concesse nella forma di contributi a fondo perduto tra il 60% e il 75% delle spese ammissibili.

Possono presentare domanda tutte le imprese, pubbliche o private. Sono esclusi i progetti proposti da persone fisiche.

Con la comunicazione dell’apertura dei primi bandi sono state pubblicate anche alcune scadenze, la prima l’8 settembre.

 

Per maggiori dettagli:

Scrivi a bandi@pertec.it

Oppure telefona a 059 460732