Misura A : Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi comunitari presso UAMI (Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno)

SOGGETTI BENEFICIARI
PMI e micro imprese che hanno depositato domanda di registrazione di un marchio presso UAMI

SPESE AMMISSIBILI
Riguardanti le seguenti tipologie di servizi specialistici:
– Progettazione del nuovo marchio
– Ricerche di anteriorità e assistenza per il deposito
– Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in caso di opposizione/rifiuto/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
– Tasse di deposito presso UAMI.
Tutte le spese devono essere sostenute nel periodo tra 01/02/2015 e la data di presentazione della domanda

DOTAZIONE FINANZIARIA DEL BANDO
€ 2.800.000,00 (finanziamento complessivo misure A + B)

DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO
Contributo a fondo perduto corrispondente all’80% (90% per USA e Cina) delle spese ammissibili secondo i massimali fissati dal bando e per un importo massimo di € 6.000 per ciascuna domanda di marchio depositata presso UAMI.

Ogni impresa può cumulare agevolazioni per un massimo di  € 20.000 in questa misura
Il presente contributo rientra nelle forme di aiuti di stato concessi in regime di De Minimis

PRESENTAZIONE  DELLE  DOMANDE 
Bando a sportello a partire dal 01/02/2016 attraverso portale telematico e trasmissione mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

——————————————————————————————————————————————————–

Misura B: Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi comunitari presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale)  

SOGGETTI BENEFICIARI
PMI e micro imprese che sono titolari di un marchio registrato a livello nazionale o comunitario o abbiano già depositato domanda di registrazione nazionale o comunitaria.

SPESE AMMISSIBILI
Riguardanti le seguenti tipologie di servizi specialistici:

  • Progettazione del nuovo marchio nazionale/UAMI (ideazione elemento verbale e progettazione elemento grafico) utilizzato come base per la domanda internazionale, a condizione che quest’ultima venga depositata entro 6 mesi dal deposito della domanda nazionale o comunitaria
  • Ricerche di anteriorità e assistenza per il deposito
  • Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in caso di opposizione/rifiuto/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
  • Tassa di domanda e tasse di registrazione presso OMPI

Tutte le spese devono essere sostenute nel periodo tra 01/02/2015 e la data di presentazione della domanda

DOTAZIONE FINANZIARIA DEL BANDO
€ 2.800.000,00 (finanziamento complessivo misure A + B) 

DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO
L‘agevolazione è concessa nella forma di contributo a fondo perduto corrispondente al

  • 80% delle spese ammissibili sostenute e per un importo massimo di
    a) € 6.000 per ciascuna domanda di registrazione marchio depositata presso OMPI designante 1 solo Paese;
    b) € 7.000 per ciascuna domanda di registrazione marchio depositata presso OMPI che designi 2 o più Paesi.
  • 90% delle spese ammissibili sostenute nel caso in cui la designazione interessi USA e/o Cina e per un importo massimo di
    a) € 7.000 per ciascuna richiesta relativa a un marchio depositato presso OMPI che designi la Cina o USA
    b) € 8.000 per ciascuna richiesta relativa a un marchio depositato presso OMPI che designi USA o Cina e uno o più Paesi

Ogni impresa più cumulare agevolazioni per un massimo di  € 20.000 in questa misura.
Il presente contributo rientra nelle forme di aiuti di stato concessi in regime di De Minimis

PRESENTAZIONE  DELLE  DOMANDE 
Bando a sportello a partire dal 01/02/ 2016 attraverso portale telematico e trasmessione mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

 

Per ulteriori chiarimenti o informazioni più dettagliate contattare:
Umberto Perati
u.perati@pertec.it